MAN_2110_web

La camicia: come amarla

Domenica non sono riuscita a scrivervi, ma ho preso un weekend di stacco. Sì, l’ho fatto. E non mi sento in colpa, anzi! Ogni tanto bisogna staccare, lo dice sempre la mia amica F.
E guai a dargli contro, fidatevi. Ho dormito, passeggiato, fatto shopping (intelligente), mangiato e amato quel pover’uomo che mi sopporta (o supporta). E, visto che c’ero, ho anche posato per voi!

Intanto un consiglio: se volete fuggire dalla città (in questo caso Firenze) ma restandoci abbastanza vicino da poterci ritornare per shopping/teatro/ristorante/passeggiata… provate questo hotel&spa (hotel Casagrande a Figline). L’ho trovato grazie a Smartbox e, giuro, non vedo l’ora di tornarci!
E’ un posto incantato dove ti accolgono con calore e simpatica, di livello. Un posto magico, soprattutto quando sale la nebbia e ti sembra di catapultarti in un film fantasy (ma varcando un portone antico ti trovi in centro a Figline Valdarno: Narnia a confronto gli fa una cippa).
Per cena abbiamo provato il Cibreo, ma che ve lo dico a fare? Provatelo e basta (mi hanno detto che anche il Cibreino non é niente male, vedrò di provarlo in questo 2016).

Torniamo a noi. Prima del weekend d’amore, un’amica mi ha detto di avere difficoltà ad indossare la camicia. Anche io, in effetti. E allora mi sono sbizzarrita per darle qualche idea su come abbinarla a cosa e come. Magari servirà anche a qualcuna di voi!

Intanto un consiglio. Nel vostro armadio non fate mancare:
– una camicia o blusa di seta nera, bianca, colorata…
– una camicia di jeans
– una camicia bianca (maschile, per esempio)

In questo periodo, con i saldi, ne potrete trovare davvero tante. Io mi sono sbizzarrita tra Mango, H&M, Zara… Ed ecco le mie considerazioni:
– jeans + camicia + giacca (informale, meglio se in panno, morbida) + scarpe comode = una bella passeggiata in centro, a lavoro. Se ci abbiniamo un bel paio di tacchi, successo assicurato. Io a volte faccio così: uso lo stesso look per lavoro e post lavoro, cambiando giusto le scarpe. E il gioco é fatto!
– pantalone di velluto o più serio (scuro) + camicia o blusa dello stesso colore del pantalone (bianco/nero/blu) + accessorio importante per “staccare” = eleganza e personalità, importanti in ufficio, come per un primo appuntamento…
– pantalone semiserio + camicia bianca + dolcevita o golf = effetto bon ton, sempre in ordine, so cute!

La camicia, indossata fuori dai pantaloni, può dare un’aria boho chic, una linea morbida, soprattutto se si vuole sembrare informali, rilassati.
Se messa, al contrario, dentro a gonne e pantaloni, segna il punto vita e in un attimo conferisce austerità ed eleganza.

Allora, siete pronte a sfoggiare la vostra camicia?
laPepper

La mia selezione:
camicia azzurra: H&M
giacca: Promod
golf con fiocco: shop @L’Officina delle Fate (Grosseto)
camicia bianca: Zara
gilet: H&M

MAN_2110_web
MAN_2111_web MAN_2133_web MAN_2168_ok_web